lunedì 24 settembre 2012

L'impatto mediatico di Twin Peaks

Un bell'articolo, su una serie tv che ha cambiato il volto del piccolo schermo.
L'impatto mediatico di Twin Peaks, partito in sordina per diventare il caso televisivo degli anni novanta, due sole stagioni, per trenta episodi che hanno lasciato un segno indelebile nella memoria degli spettatori.
La serie tv era talmente innovativa e avanti nei tempi, che alla ABC l'hanno sottovalutata, oppure non l'hanno capita; sicuramente a me ha cambiato la vita.
Forse Twin Peaks non ha cambiato solo il volto del piccolo schermo, ha cambiato anche il nostro modo di pensare e di guardare il mondo come noi lo conosciamo, mi spiego: la domanda tormentone Chi ha ucciso Laura Palmer, i misteri, i segreti lasciati in sospeso, gli enigmi, la notte, i gufi, la magia, l'intuizione, la paura, l'amore, sono rappresentate in forma del tutto nuova rispetto alle altre serie tv come noi le conoscevamo.
Per la prima volta un agente dell'FBI è protagonista di un telefilm, e indaga sulla morte di una giovane e bellissima ragazza in una piccola cittadina di provincia...vi sembra strano? Non del tutto.
Nel cinema di Lynch è una delle tematiche ben presenti, quello di scovare i misteri di una piccola e ridente oltre che apparentemente limpida cittadina...possiamo trovare le stesse tematiche nel capolavoro Velluto Blu, anche se a indagare era un liceale in quel film. In Twin Peaks, i liceali rappresentati dagli amici di Laura Palmer, la vittima e protagonista invisibile del serial James e Donna, non conoscendo praticamente nulla, le loro indagini fanno acqua da tutte le parti - non a colpa - perchè non conoscevano Laura Palmer veramente.
A riuscirci è l'agente Dale Cooper, uomo intelligentissimo, dall'intuito infallibile e dalle qualità umane fuori dal comune, oltre che da uno spirito immenso e a facoltà paranormali, - Lynch prende molto seriamente le cose inspiegabili e irrazzionali - che grazie ai sogni riesce a sbrogliare l'intricata matassa di segreti e misteri, che nonostante tutto, la soluzione è più semplice di quanto si pensi...detto questo non dico più  nulla per chi ancora non ha visto il telefilm, che è tutto da vedere, penso anche che Twin Peaks sia un capolavoro assoluto nella storia della televisione, inimmaginabile confrontarlo con altre serie tv, ma soprattutto è stato un evento unico nel suo genere, che ha conquistato milioni di spettatori in tutto il mondo. Eventi del genere capitano una sola volta nella vita.

Nessun commento:

Posta un commento